ANTONIO VILLUCCI

Antonio Villucci

Antonio Villucci

ANTONIO VILLUCCI: (Luogotenente dei Carabinieri), nato a Stigliano il 02.10.1962,  dopo aver  frequentato e conseguito il diploma presso I.P.S.I.A di Matera, nel novembre 1980 si arruola  nell’Arma dei Carabinieri, dove dal 1981 al 1983 in Firenze frequenta la Scuola Allievi Sottufficiali Carabinieri. Promosso vicebrigadiere viene subito assegnato al Comando della Stazione Carabinieri di Signa, distinguendosi subito in brillanti operazioni di polizia. Nel corso degli anni viene designato al comando delle Stazioni Carabinieri di San Piero a Ponti (FI), Campi Bisenzio(FI), Fauglia (PI), al  Nucleo  Operativo e Radiomobile presso la Compagnia Carabinieri di Scandicci. Dal 2007 Comandante della Stazione Carabinieri  presso la Scuola di Guerra Aerea in Firenze.

Nel  corso di  questi anni ha  avuto modi di esprimersi brillantemente anche nel campo dell’arte:

nel 1989 gli viene assegnato dal Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri il premio speciale “arte figurativa”settore pittura.

Nel 2001 gli viene conferito dall’Amministrazione Comunale di Fauglia (PI), il premio ”Lo Scudo di Fauglia”, riconoscimento istituito dai Lorena a personalità illustre distintosi nel loro settore.

Ha proseguito gli studi conseguendo i diplomi di operatore per le telecomunicazioni e operatore per le imprese turistiche.

Gli è stato conferito in campo militare :

  • medaglia al merito di lungo comando;
  • medaglia d’oro per meriti di servizio;
  • medaglia di benemerenza del Presidente del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Protezione Civile.

E’ insignito delle onorificenze di:

  • Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana;
  • Grande Ufficiale dell’Ordine di Malta (Sovrano Ordine Militare Ospedaliero della S. Croce di Gerusalemme)
  • Cavaliere dell’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme, con relativa decorazione della”Conchiglia del Pellegrino”, concessa in Israele dal Patriarca Latino di Gerusalemme;
  • Cavaliere del Sacro Ordine Militare Costantiniano di San Giorgio;
  • Cavaliere dell’Ordine al Merito Civile di Savoia;
  • Cavaliere dell’Accademia del Fiorino.