Pubblicazioni 2

ALBANESE DORA

Dora-Albanese-premiata-a-Stigliano2

Dora Albanese premiata a Stigliano

– Non dire madre, Hacca Editore, Macerata 2009.

ALDERISIO FELICE ANTONIO

– Ripresa Spaventiana (Considerazione sull’Idealismo assoluto, sul Naturalismo evoluzionistico e sul Materialismo storico), Istituto Editoriale del Mezzogiorno, Napoli.
– Conoscenza scientifica e conoscenza filosofica, (Saggio storico- teoretico).
– Beltrando Spaventa. Lo Stato Moderno e la libertà d’insegnamento. (Introduzione e commento di Felice Alderisio), La Nuova Italia, Firenze.
– Il Nòmos di Pindaro nel Gorghias e nei Nòmoi di Platone, Istituto Editoriale del Mezzogiorno, Napoli.
– A proposito di una nuova monografia su Bertrando Spaventa, Sansoni, Firenze.
– Arte e Linguaggio.
– Le Dissertazioni latine del Genovesi sulla Lex natural e la principale questione in esse trattate: Anjus ex potentia esista, Istituto Editoriale del Mezzogiorno, Napoli
– Ripresa Machiavelliana. (Considerazione critiche sulle idee di Antonio Gramsci, di Benedetto Croce e di L. Russo intorno a Machiavelli), Istituto della Stampa. (in Annuario dell’Istituto Universitario Di Magistero Superiore di Salerno, per l’anno acc. 1949-50, pp. 66, Napoli 1950. Nella III parte di questa ripresa è ampiamente trattata la questione della coscienza nazionale unitaria di Machiavelli).
– La concezione Vichiana della lex natural o diritto universale ed esame dell’interpretazione datale dal Croce, Istituto Editoriale del Mezzogiorno, Napoli.
– Il Nòmos di Pindaro nell’esegesi filosofica antica e Moderna e sua interpretazione storicamente adeguata, Istituto Editoriale del Mezzogiorno, Napoli.
– Machiavelli (L’arte dello Stato nell’azione e negli scritti), Istituto Editoriale del Mezzogiorno, Napoli, dicembre 1959.
– Beltrando Spaventa. Sul problema della cognizione e in generale dello Spirito (Introduzione e commento di Felice Alderisio), Loescher, Torino.
– Pietà del Machiavelli o Pietà per una critica?, Tipografia Tuderte, Todi ( in Archivio della cultura italiana, fasc. II-III; pp. 12, 1941).
– Machiavelli. Il Principe e da “I Discorsi” (con introduzione e commenti di Felice Alderisio), Lugi Loffredo Editore, Napoli 15/10/1955.
– La politica del Machiavelli nella rivalutazione dello Hege e del Fiche, La nuova rivista storica, fasc. III-IV, pp. 28, 1931.
– Lettera a F. Battaglia (in Nuovi studi di diritto, economia e politica, pp. 389-91), 1929.
– Intorno all’arte dello Stato del Machiavelli – Discussioni dell’interpretazione di essa come pura politica (in Nuovi studi di diritto, economia e politica, fasc. giugno-ottobre, 1933. Ristampato nel 1937 dalle Edizioni Loffredo di Napoli, con l’aggiunta più recente di una postilla ad alcuni critici, italiani e stranieri, del Machiavelli, pp. 57).
– La critica straniera sul Machiavelli nell’ultimo quindicennio (in la nuova rivista, fasc. I, pp. 28), 1940.
– Il Principe di Niccolò Machiavelli e lettura dei discorsi (con introduzione e commenti), Edizioni Loffredo, Napoli 1940.
– La massima di Machiavelli “il fine giustifica i mezzi”, in Epoca, 7 marzo 1954.
– Il ritorno di fra Mamachio, in Scuola e Città, Firenze gennaio 1951.
– Le Lezioni di Economia civile di Antonio Genovesi viste attraverso una polemica del tempo suo (nel volume celebrativo Studi in onore di Antonio Genovesi nel bicentenario della istituzione della cattedra di Economia), Napoli 1956.
– Morale o immorale Niccolò Machiavelli?, e Machiavelli e il Cristianesimo, in Cultura e Società, anno I, pp 45-92; Edizioni G. Malipiero, Bologna ottobre 1959.

AGNETA SALVATORE

– Il conte e la leggenda del drago, Nicola Bruno Editore, Potenza 2004.
– Franza o Spagna, a cura dell’Associazione L’Angolo della Memoria, Stigliano 2005.

AMOROSI PROSPERO

– Caso isolato di cysticercus cellolosae nel connettivo sottocutaneo.
– Contributo all’Etiologia del gozzo.
– Contributo alla casistica dei calcoli solivari.
– Un caso di ulcera tubercolare primitiva della lingua.
– Cura radicale del varicocele associata alla orchidopessii alla Parlavecchio.
– Emorragie secondarie.
– Interventi stenoplastici nella cura delle colonectasie.
– Sopra un caso di splenectomia.
– Contributo alle ferite toraciche da proiettili piccoli e multipli.
– Chirurgia del Cavo peritoneale.

CALBI MIMMO

– Un violento companatico. Umberto Zanotti Bianco e la Basilicata, Edizioni Palomar, Bari 1992.
– Cronache dall’osso. Reportage dalle aree interne della Basilicata, Edizioni Palomar, Bari 1995.
– Il pathos della lucanità. Sguardi sulla realtà regionale, Negoramaro, Nardò 2012.

CECERE MIMMO

– Massari e masserie. Forme di lavoro e cultura materiale in Lucania, Oros & Ganos, Segrate (Milano) 1998.
– Il Polittico di Stigliano, Oros & Ganos, Segrate (Milano) 2009.

CILENTO NICOLA

– Un falsario delle fonti per la storia della Campania medievale: Francesco Maria Pratilli (1689-1763), in “Archivio Storico Napoletano”, 5, XXXII (1950-1951), pp. 119-135. Rieditato col titolo “II falsario della storia dei Longobardi meridionali: Francesco Maria Pratilli (1689-1763), nel n. 17, c. III, pp. 24-39 e nel n. 31, c. IV, pp. 36-51.
– Recensione a R. Lewis, “Nawal Power and Trade in the Mediterranean”, A. D. 500-¬1100, in “Archivio Storico Napoletano”, cit., pp. 267-271, New Jersey 1951
– Le condizioni della vita nella Contea longobarda di Capua (seconda metà del IX secolo), in “Rivista Storica Italiana”, LXIII (1951), pp. 437-468. Rieditato con il titolo Società economia e civiltà: nella Contea longobarda di Capua nel IX secolo, nel n. 31, c. IV, pp. 242-277.
– Di Marino Freccia erudito napoletano del Cinquecento e di alcuni codici di cronache medievali a lui noti (Premessa allo studio del codice Vat. Lat. 5001), in “Bollettino dell’Istituto storico italiano per il Medio Evo e Archivio Muratoriano”, LXVIII (1956), pp. 281-309). Rieditato con il titolo La tradizione manoscritta di Erchemperto e del “Chronicon Salernitanum”, nel n. 17,c. VI, pp. 73-102 e nel n. 31, e. VIII, pp. 105-134
– La Cronaca dei Conti e dei Principi di Capua dei codici Cassinese 175 e Cavense 4 (815-1000), in “Bolletino dell’Istituto storico italiano per il Medio Evo”, LXIX (1957), pp. 1-65. Rieditato con il titolo La cronaca della dinastia capuana, nel n. 17, e. VII,pp. 103-174 e nel n. 31, app. I,pp. 279-346.
– I Saraceni nell’Italia meridionale nei secoli IX e X, in “Archivio storico per le Province Napoletane”, N.S. , XXXVIII (1958), pp. 109-122. Rieditato con il titolo Le incursioni saraceniche nell’Italia meridionale, nel n. 17, e. VIII, pp. 175-189 e nel n. 31, c. IX (I parte), pp. 135-148.
– La cronaca dell’Anonimo di Salerno (a proposito della ed. Westerbergh del Chronicon Salernitanum), in “Archivio storico Provinciale Napoletano.” , XXXVIII, cit., pp. 325-330. Rieditato con il titolo L’Anonimo di Salerno, nel n. 17, e. V,pp. 65-72 e nel n. 31, c. VII, pp. 97-104.
– Recensione a F. Russo, Gioacchino da Fiore e le fondazioni florensi in Calabria, Napoli 1958, e
ad A. Crocco, Gioacchino da Fiore. La più singolare ed affascinante figura del Medioevo cristiano, Napoli 1960, in “Studi Medievali”, III S., I/2, pp. 586¬-590.
– II Placito di Capua, marzo CMLX, Alpignano 1960. Rieditato in II e nel n. 11 e nel n. 31, c. X,
pp. 16 7-183.
– Capua mille anni fa, in “L’interprete”, VI (1960), f. 8, pp. 16-21.
– II Placito di Capua, marzo CMLX, Napoli-Portici 1961.
– La struttura del racconto nelle Cronache benedettino-cassinesi della Longobardia meridionale nei secc. IX e X, in “Bollettino dell’Istituto storico italiano per il Medio Evo”, LXXIII (1962), pp. 85-112. Rieditato con il titolo I Cronisti della Longobardia minore, nel n. 17, c. IV,pp. 40-64 e nel n. 31, c. VI, pp. 72-96.
– Ricordo di Paolo Lamma, in “Bollettino Dell’Istitituto storico italiano per il Medio Evo”,
cit., pp. 279-286.
– Sul preteso scambio di lettere tra il “Basileus” e Carlo Magno , in “Bollettino Dell’Istitituto storico italiano per il Medio Evo”, LXXV (1963), pp. 23-42. Rieditato con il titolo Un falso documento e i rapporti fra Oriente e Occidente nella Longobardia meridionale, nel n. 17, c. X, pp. 207-224 e nel n. 31, c. XII, pp. 208-225.
– Sant’Angelo in Formis nel suo significato storico (1072-1087), in «Studi Medievali », III S., IV/2 (1963), pp. 799-812. Rieditato con il titolo Sant’Angelo in Formis, nel n. 17, c. XI, pp. 225-239 e nel n. 31, c. XIII, pp. 226-241.
– La storia della Longobardia minore, in «Cultura e Società», 10 (1964), pp. 83-90. Rieditato con il titolo La Longobardia minore, nel n. 17, c. I, pp. 1-10 e nel n. 31, c. I, pp. 1-11.
– Italia Meridionale Longobarda, I ed., Riccardo Ricciardi editore, Milano-Napoli 1966. (Raccoglie i nn. 1,3,4,5,6, 7, 9, 12, 14, 15, 16).
– Le origini della Signoria Capuana nella Longobardia Minore, “Studi Storici” dell’Istit. storico italiano per il Medio Evo”, 69-70, Roma 1966.
– La Metropolia di Capua (CMLXVI-MCMLXVI), introduzione di E. Pontieri, Stamperia Gennaro D’Agostino, Napoli 1966. Rieditato con il titolo L’istituzione della Sede arcivescovile metropolitana di Capua nel suo significate politico e religioso, nel n. 20 e con il titolo L’istituzione della Metropolia di Capua (1966), nel n. 31, c. XI, pp. 184-207.
– L’istituzione della sede arcivescovile metropolitana di Capua nel suo significate politico e religioso, nel vol. Atti del Convegno nazionale di studi storici promosso dalla Società di Storia Patria di Terra di Lavoro (26-31 ott. 1966), Roma 1967, pp, 87-101. (v, n. 19). .
– Temi fondamentali della storia dell’Italia meridionale nell’alto Medioevo, in «Annali della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Universita di Macerata», I (1968), pp. 11-23. Rieditato con il titolo Nota introduttiva nel n. 24, pp . VII-XV.
– La cultura e gli inizi dello studio, in Storia di Napoli, diretta da E. Pontieri, II/2, Napoli 1969,
pp. 519-640.
– La Chiesa di Napoli nell’alto Medioevo, ibid. , pp. 641-735.
-Civiltà napoletana del Medioevo nei secoli VI-XIII, Edizioni Scientifiche, Italiane, Napoli 1969. (Contiene i nn. 21, 22 e 23).
– Le incursioni saraceniche in Calabria, nel vol. Atti del IV Congresso storico cala¬brese (ott. 1968), Napoli 1969, pp . 211-233. Rieditato con il titolo Le incursioni sarace¬niche nell’Italia meridionale, nel n. 31, c. IX (II parte), pp. 148-166.
– La storiografia nell’Italia meridionale, nel vol. La storiografia altomedievale, Atti della XVII Settimana di studio del Centro italiano di studi sull’alto Medioevo, (10-16 apri¬le 1969), Spoleto 1970, pp. 521-556. Rieditato con il titolo Cultura e storiografia nell’Italia meridionale fra i secoli VIII e X, nel n. 31,
c. V, pp. 52-71.
– Gli studi sull’Italia meridionale longobarda, nel vol. Atti del Convegno di studi longobardi, (Udine, 1969), Deputazione di Storia Patria per il Friuli, Udine 1970 , pp. 59-71. Rieditato nel n. 31, c. III, pp. 25-35.
– La cultura di Manfredi nel ricordo di Dante, nel vol. Dante e la cultura sveva, Atti del Convegno di studi (Melfi, 2-5 nov. 1969), Firenze 1970, pp. 3-15.
– A proposito della storia di Napoli nel Medioevo, ibid., pp. 53-57.
– II significate della “translatio” dei corpi dei vescovi napoletani dal cimitero di S. Gennaro “extra moenia” nella basilica della Stefania, in «Campania Sacra», I (1970), pp. 1-6.
– Italia Meridionale Longobarda, II ed. riveduta e accresciuta, Riccardo Ricciardi Ed., Napoli 1971. (Contiene i nn. 1,3,4,5,6,7,9,12,14,15,16,19,25,26,27).
– La Congregazione Cavense e l’opera riformatrice della Chiesa, in «Campania Sacra »,
2 (1971), pp. 14-21.
– Per una lettura dei “Sassi” di Matera, Introduzione al vol. di fotografie di L. AMIRANTE La città dei sassi, Napoli 1973.
– La politico meridionale di Gregorio VII nel quadro della Riforma della Chiesa, discorso in occasione del “IX Centenario della elevazione al pontificato di S. Gregorio VII (23 aprile 1973)”, in «Bollettino del clero di Salerno», n. 9 (sett. 1973), pp. 641¬- 657. Rieditato con diverso titolo e qualche aggiunta, nel n. 78.
– Cultura e storia dell’Italia meridionale longobarda, nel vol. La civiltà dei Longobardi in Europa, Atti del Conv. intern. (Roma, Cividale del Friuli, 24-28 maggio 1971), Accademia nazionale dei Lincei, Quaderno 189, Roma 1974, pp. 193-201.
– Origine e struttura della città in Campania, in Atti del Colloquio italo-polacco, (Salerno, 10 dicembre 1973), in «Bollettino di Storia dell’arte del Centro di studi per i nuclei antichi e documenti artistici della Campania medievale », 2 (1974), pp. 13-19.
– In margine alle celebrazioni salernitane di Tommaso d’Aquino, in incontri cultura¬li del Centro intern. di studi e relazioni culturali, Viterbo 1975, pp. 246-248.
– Le origini storiche e sociali del banditismo meridionale, in «Archivio storico per la Calabria e la Lucania», XLII (1975), pp. 19-30.
– II Medioevo nella storiografia di Alessio Simmaco Mazzocchi, in «Archivio storico di Terra di Lavoro», IV (1975), pp. 189-198.
– Una matrice storica di scarsa coesione territoriale, in Atti del XXII congresso geo¬grafico italiano; (Salerno, 18-22 aprile 1975), Napoli 1975, pp. 261-265.
– Giacomo Racioppi medievalista, nel vol. Giacomo Racioppi e il suo tempo, Atti del I Convegno nazionale di studi sulla storiografia lucana (Rifreddo -Moliterno, 26-29 sett. 1971), a cura di P. Borraro, Galatina 1975, pp. 3-9.
– “Medievalità” di Dante, nel vol. Dante nel pensiero e nella esegesi dei secoli XIV e XV, Atti del III Congresso naz. di studi danteschi, (Melfi, 27 sett. -2 ott. 1970), Firenze 1975, pp. 21-29.
– Luoghi di culto, iconografia e forme della religiosità popolare nella società lucana fra Medioevo ed Età Moderna, in «Ricerche di storia sociale e religiosa », N. S., IV/7-8 (1975), pp. 247-267. Rieditato
nel n. 49.
– Presentazione (can W. Hensel) del vol. di AA.VV., Caputaquis medievale, I (ricerche 1973),
Salerno 1976, p. 3s.
– Centri antichi, scomparsi e nuovi nella Campania medievale, nel vol Atti del Colloquio intern. di Archeologia medievale, (Palermo-Erice, 20-22 sett. 1974), Istituto di Storia Medievale -Univ. di Palermo, I, Palermo 1976, pp . 155-163. Rieditato nel n. 64, pp 3-12.
– Il Convegno Cassinese dell’ottobre 1071, in «Quaderni Medievali», 2 (1976), pp. 143-152.
– Prospezione storica della questione meridionale, nel vol. La Questione Meridionale da Giustino Fortunato ad oggi, Atti del III Conv. naz. di storiografia lucana (Rionero in Vulture, 14-18 ott. 1973), a cura di P. BORRARO, Galatina 1977, pp. 25-33.
– I Greci nella cronachistica Longobarda e Normanna, nel vol. il passaggio dal dominio bizantino allo Stato normanno nell’Italia meridionale, Atti del II Convegno inter. studi sulla Civiltà Rupestre nel Mezzogiorno d’Italia (Taranto, 31 ott. -4 nov. 1973), Taranto 1977, pp . 121-142.
– Luoghi di culto, iconografia e forme della religiosità popolare nella società lucana tra Medioevo ed Età Moderna, nel vol. di AA. VV., Società e religione in Basilicata, Atti del Convegno, I, Roma 1977, pp. 557-577. Edito gia nel n. 43.
– I Principati longobardi dell’interno e I Ducati romanico-bizantini della costa, nel vol. di AA.VV., Storia della Campania, a cura di F. BARBAGALLO, I, Napoli 1978, pp. 109-126 e 127-141. Editi anche riuniti e con diverso titolo, nel n. 52 e nel n. 62, pp. 77-120.
– Considerazioni, nel vol. Mezzogiorno e Fascismo, Atti del Convegno nazionale di studi promosso dalla Regione Campania, (Salerno-Monte S. Giacomo, 14-11 dicem. 1975), Napoli 1978, I, pp. 13-17
e II, pp. 853-859.
– Le Signorie longobarde e i Ducati romanico-bizantini, nel vol. di Aggiornamento all’opera di E. Bertaux, L’art dans l’Italie meridionale, dir. da A. PRANDI, (école Franà aise de Rome -Università di Bari), Roma 1978, pp. 49-66. Edito anche nel n. 50 e nel n. 62, pp. 77-120.
– Alle origini della idealizzazione della guerra, in «Rivista Militare», CII (1979), 2, pp. 30-34.
– Da Carlo Martello all’Assemblea di Strasburgo, in «Roma », a. 118, n. 146 (domenica
1 giugno 1979), p. 3.
– Segni e sopravvivenze della Lucania bizantina, in «Quaderni di vita culturale», 2, a cura dell’Amministrazione Comunale, Matera 1980, pp. 23-59. Rieditato nel n. 82.
– Presentazione del vol. Il Medioevo scavato, Catalogo della mostra dei materiali archeologici della Campania medievale, Salerno 1980.
– Presentazione del vol. I Regesti dell’Abbazia di S. Maria Nova di Calli (l098-¬1513), a cura di C. Carlone e F. Mottola, Salerno-Roma 1981, p. VIIs.
– La storiografia erudita capuana, nel vol. di Atti Michele Monaco e il Seicento capuano, a cura di P. Borraro, Salerno 1981, pp. 17-24. .
– I rapporti del “Comune pugliese” con le città delle due sponde adriatiche negli studi di Francesco Carabellese, in «Archivio Storico Pugliese», XXXIV (1981), ff. I-IV, pp. 41-53 e in «Studi Storici Meridionali», I (1981), 1/2, pp. 84-97. Rieditato con il tito¬lo Il “Comune” pugliese negli studi del Carabellese, nel n. 64, pp. 51-63.
– Recensione a U. Schwarz, Amalfi im frAhen Mittelalter (9.11. Jahrhundert). Untersuchungen zur Amalfitaner Uberlieferung, Tùbingen 1978, in «Cahiers de civili¬sation médiévale», XXIV (1981),
2, pp. 162-164.
– Insediamento demico e organizzazione monastica, nel vol. Potere, Società e Popolo nell’età dei due Guglielmi, Atti delle IV Giornate normanno-sveve del Centro di studi normanno-svevi dell’Univ, di Bari (Bari-Gioia del Colle, ott. 1979), Bari 1981, pp . 173-199. Rieditato con il titolo Momenti e problemi dell’insediamento demico e dell’or¬ganizzazione monastica nell’Italia meridionale durante il Medioevo fino all’ultima età normanna, nel n. 62, pp . 39-76 e nel n. 71.
– Poteri e strutture nell’Italia medievale del Sud, Ed. Centro stampa dell’Univ. degli Studi di Salerno, Salerno 1981. (Raccoglie i nn. 50, 61 e 63).
– Le premesse storiche della politica “meridionale” di Federico 1: la “Suditalienische Kaiserpolitik”; nel vol. di Atti Federico Barbarossa nel dibattito storiografico in Italia e in Germania, a cura di R. Manselli e J.Riesmann, (Trento, 8-13 sett. 1980), Annali dell’Istituto storico italo-germanico, Quaderno 10, Bologna 1982, pp. 233-263. Edito anche nel n. 62, pp. 3-38.
– Città e Regno nel Medioevo meridionale, Ed. Centro stampa dell’Univ. degli Studi di Salerno, Salerno 1982. (Raccoglie i nn. 45, 59, 68, 70 e 73).
– Presentazione del vol. di P. PEDUTO, Nascita di un mestiere. Lapicidi, ingegneri, architetti di Cava dei Tirreni (secc. XI-XVI), Avagliano Editore, Cava dei Tirreni 1982, pp.l1-13.
– Introduzione al vol. di AA.VV., Storia del Vallo di Diana, II, Età Medievale, Salerno 1982, pp. 5-11.
– Premessa storica al vol. di A. CARUCCI, I mosaici salernitani nella storia e nell’arte, Cava
dei Tirreni 1983, pp. 13-20.
– La “coscienza del Regno” nei Cronisti meridionali, nel vol. Potere, Società e Popolo tra età normanna ed età sveva, Atti delle V Giornate normanno-sveve del Centro di Studi normanno-svevi dell’Univ. di Bari, (Bari-Conversano, 26-28 ott. 1981), Bari 1983, pp. 165-184. Edito con il titolo La “Coscienza” del Regno negli storici con¬temporanei, nel n. 64, pp. 65-84.
– Momenti della storiografia barbarica e bizantina in Italia, Ed. Centro Stampa dell’Università degli studi di Salerno, Salerno 1983. (Raccoglie il n. 76 ed un inedito dal titolo Gli studi sull’Italia meridionale bizantina, Lezione in memoria di Paolo Lamma tenuta il 17 nov. 1972 presso l’Università degli Studi
di Bologna).
– Sulla tradizione della Salvatio Romae: la magica tutela della città medievale, nel vol. Roma anno 1300, Atti del Congresso inter. di storia dell’arte medievale (Roma, 19-24 maggio 1980), Roma 1983, pp. 695-703. Edito con il titolo La magica tutela della città medievale: la “Salvatio Romae”, nel n. 64, pp. 85-102.
– Momenti e problemi dell’insediamento demico e dell’organizzazione monastica nell’Italia meridionale durante il Medioevo fino all’ultima età normanna, nel vol. di AA.VV., Raccolta di scritti in memoria di Alfonso Tesauro, Napoli 1983, pp. 93-123. (V. il n. 61).
– Ricordo di Marco Galdi, nel vol. Marco Galdi. Atti del Convegno di studi per il Centenario della nascita (1880-1980), (Cava dei Tirreni, 27-28 sen. 1980), Roma 1983, pp. 57-63.
– Città e società cittadina nell’Italia meridionale del Medioevo: origine, sviluppo e crisi nelle fonti e nel dibattito storiografico, nel vol. di Atti Aristocrazia cittadina e ceti popolari nel tardo Medioevo in Italia e in Germania, a cura di R. Elze e G. Fasoli, (Trento, 7-14 sett. 1981), Annali dell’Istituto storico italo-germanico, Quaderno 13, Bologna 1983, pp. 195-222. Pubblicato anche nel vol. di AA.VV., Gli ordini mendi¬canti e la città. Aspetti architettonici, sociali e politici, a cura di J. Raspi Serra, Milano 1990, pp. 107-.132. Edito nel n. 64, pp. 13-35.
– Premessa al vol di AA.VV., Villaggi fluviali nella pianura pestana del sec. VII. La chiesa e la necropoli di S. Lorenzo di Altavilla Silentina, a cura di P. Peduto, Salerno 1984, p. 7s.
– Presentazione (con W. Hensel) del vol. di AA. VV., Caputaquis Medievale, II (ricer¬che 1974-1980), Pubbl. dell’Univ. di Salerno, Napoli 1984, pp. 5-7.
– La storiografia dell’età barbarica: fonti occidentali sui Barbari in Italia, nel vol. di AA.VV., Magistra Barbaritas. I Barbari in Italia, (Collana “Antica Madre” del Credito Italiano), Milano 1984, pp. 317-350. Edito anche, con il titolo La storiografia dell’età barbarica, nel n. 69, pp. 5-32.
– Montecassino nell’Italia meridionale longobarda, nel vol. di AA. VV., Monastica, II, Miscellanea Cassinese-46, Montecassino 1984, pp. 247-260.
– La politica “meridionale” di Gregorio VII nel contesto della Riforma della Chiesa,
in «Rassegna Storica Salernitana», N. S., II/1 (1985),3, pp. 123-136. (V. n. 34).
– II rischio islamico, nel vol. Una grande abbazia altomedievale: San Vincenzo al Volturno , Atti del I Convegno di studi sui Medioevo meridionale, (Venafro-S . Vincenzo al Volturno, 19-22 maggio 1982), a cura di F. Avagliano, Miscellanea Cassinese -51, Montecassino 1985, pp. 31-39.
– S. Vincenzo al Volturno e I’Italia meridionale longobarda e normanna, ibid., pp. 43-53.
– Note sull’inizio dei rapporti culturali tra Napoli e Parigi, nel vol. di AA.VV., Parigi luoghi per una storia, Catalogo della Mostra delle incisioni della “Fondazione Pagliara” dell’Istituto Universitario “Sur Orsola Benincasa” di Napoli, Napoli 1985, pp. 11-14.
– La Lucania bizantina, in «Bollettino Storico della Basilicata », 1 (1985), pp. 95-107. (V. n. 55).
– In memoria di don Tommaso Leccisotti, nel vol. Don Tommaso Leccisotti (1895¬1982) Storico della civiltà monastica del Mezzogiorno medievale, Atti del Seminario di studi (Torremaggiore, 8 maggio 1983), a cura di F. Avagliano, Miscellanea Cassinese ¬54, Montecassino 1987, p. 63s.
– Introduzione al vol. di A. Carucci, Il Cbronicon Salernitanum (sec. X), trad. ital., Salerno 1988,
pp. 15-23.
– La magia della scrittura, in «Rassegna del Centro di Cultura e Storia Amalfitana», VIII (1988),
15-16, pp. 203-210.
– La Riforma Gregoriana, Bisanzio e l’Italia meridionale, nel vol. La Riforma grego¬riana e l’Europa, Atti del Congresso intern. (Salerno, 20-25 maggio 1985), in Studi Gregoriani. Per la storia della “Libertas Ecclesiae”, XIII, Roma 1989, pp. 353-372.
– I rapporti fra Ischia e il Ducato di Napoli nel Medioevo, nel vol. La tradizione sto¬rica e archeologica in età tardo antica e medievale: i materiali e l’ambiente, Atti del I Colloquio di studi ischitani per il 17° Centenario di S. Restituta (Ischia, 6-8 maggio 1984), Centro di studi su l’isola d’Ischia, Ischia 1989,
pp. 97-112.
– Itinerario del monachesimo italo-greco attraverso l’Italia meridionale longobarda fino a Grottaferrata, Atti del I Colloquio intern. “Fatti, patrimoni e uomini intorno all’Abbazia di S. Nilo nel Medioevo”, (Grottaferrata, aprile 1985), in «Bollettino della Badia greca di Grottaferrata», N. S., XLI -1987
(ma 1989), pp. 89-100
– Il latino del Chronicon Salernitanum, in «Rassegna Storica Salernitana», N. S., VI (1989),11, pp. 7-19.
– Capua e Montecassino nel secolo IX, nel vol. Montecassino dalla prima alla secon¬da distruzione. Momenti e aspetti di storia cassinese (secc. VI-IX), Atti del II Convegno di studi sul Medioevo meridionale (Cassino-Montecassino, 27-31 maggio 1984), a cura di F. Avagliano, Miscellanea Cassinese -55, Montecassino 1987 (ma 1990), pp. 347-362.
– Presentazione, in Atti della Giornata di studi “La necropoli di Vicenne nella piana di Boiano. Il Sannio tra Tardo Impero e Alto Medioevo” (Boiano, 1-nov. 1988), in «Conoscenze, Rivista della Soprintendenza archeologica e per i beni ambientali e archivi storici del Molise», 4,1988, (ma 1990); pp. 16-19.
– Presentazione del vol. di F. De Santis – P. Peduto -M. I. Sessa -M. Ursoleo, Informatica e beni culturali. Un progetto per la schedatura e l’elaborazione automatica di reperti ceramici medievali, Pubbl. dell’Univ. degli Studi di Salerno, Napoli 1990, p. 7s.
– La magica tutela dei luoghi fortificati, in «Quaderni Medievali», 31-32 (1991), pp. 153-162.
– I rapporti di Montecassino e Salerno longobarda: la penetrazione del movimento di Riforma della Chiesa nell’Italia meridionale, nel vol. Alfano I Montecassino e Salerno, Atti del III convegno di studi sul Medioevo meridionale (Salerno, 9-11 aprile 1987), a cura di F. Avagliano, Miscellanea Cassinese, Montecassino (in starnpa).
– L’opera di Desiderio abate cassinese e pontefice per il rinnovamento della Chiesa dell’Italia meridionale nell’età gregoriana, nel vol. L’età dell’abate Desiderio, III/1, Storia Arte e Cultura, Atti del IV Convegno di studi sul Medioevo meridionale in occa¬sione del IX Centenario della morte dell’abate Desiderio (Montecassino-Cassino, 4-8 ott. 1987), a cura di F. Avagliano e O. Pecere, Miscellanea Cassinese -67 , Montecassino 1992 (ma 1995), pp . 153-168.
– Il problema della istituzione delle sedi metropolitiche nell’Italia meridionale in Campania, nel vol. La Chiesa di Amalfi nel Medioevo, Atti del Congresso intern. per il Millenario dell’Archidiocesi di Amalfi (987-1987), (Amalfi-Scala-Minori, 4-6 dicem. 1987), Centro di cultura e storia amalfitana -Atti 3,
Amalfi 1996.
– Il Principato di Capua e il Ducato di Gaeta , nel vol, Il Ducato di Gaeta (sec. IX¬XII), Atti del V Convegno di studi sul Medioevo meridionale (Gaeta-Fondi-Minturno, 23-28 ott. 1988),a cura
di F. Avagliano.
– Odo di Chatillon -Urbano II, nel vol. Urbano II e l’Anno Mille a Terracina, Atti della Giornata di studio per il 900-anniversario dell’incoronazione del Pontefice (Terracina, 30 ott. 1988 ), (in stampa).
– La magica tutela dei luoghi fortificati: il mito di Castel dell’Ovo, nel vol. Castelli e vita di castello. Testimonianze storiche e progetti ambientali, Atti del IV Congresso inter. organizzato dall’Istituto italiano dei castelli -sez. Campania, (Napoli -Salerno 24-27 ott 1985), Napoli 1994, pp. 17-23 (e, in misura alquanto ridotto il numero 93).
– Direzioni storiche del Medioevo cassinese, vol. postumo a cura di F. Avagliano, Premessa di G. Sangermano, Introduzione di C. D. Fonseca, contiene i nn. 9, 12, 15, 26, 32, 46, 77, 78, 79, 80, 83, 86, 90, 94, 95, 97 ed un inedito dal titolo “Rem tene verba sequentur”, Nuove postille in margine al Placito di Capua, relazione letta nel Teatrino di corte della Reggia di Caserta il 3 marzo 1988 per la presentazione del vol. di A. Gentile, Carte campane del secolo decimo nell’Abbazia di Montecassino. I Giudicati di Capua Sessa e Teano con formule testimoniali in volgare, (Società di Storia patria di Terra di Lavoro, Caserta1988), Montecassino..
– Le voci Capua e Cilento in Lexikon des Mittelalters, coll. 1490s. e 2084.
– Le voci Abamonte, Abula, Abdila, Adelberto, Adelchisa (figlia di Arechi II), Adelchisa (moglie di Sicardo), Adelferio (di Bari), Adelferio (di Benevento), Adelferio (di Amalfi), Adelperga, Ademario (di Salerno), Ademario (di Capua), Adelchi, Adele, Aione (duca di Benevento), Aione (principe di Benevento), Alfano (arcivescovo di Capua), Atenolfo I (di Capua), Atenolfo II (di Capua), Atenolfo III (di Capua), in Dizionario Biografico degli Italiani.

CORSI UNIVERSITARI
(a cura del Centro Stampa dell’Università degli Studi di Salerno)

– Federico II di Hohenstaufen e il suo tempo, con particolare riguardo alla situazio¬ne storica dell’Italia meridionale nel XIII secolo, voll. 2, Salerno 1973.
– Gli aspetti della civiltà europea intorno all’anno Mille, con particolare riguardo alla società dell’Italia meridionale, Salerno 1974.
– Problemi storici e storiografici relativi alla fine del mondo antico ed all’inizio del Medioevo, Salerno 1975.

PADRE CILENTO VINCENZO

1939
– Il valore della studio, Napoli, s.e., pp. 9.
1940.
– Tre lezioni di filosofia cristiana, «Annuario del Liceo Bianchi dei PP. Barnabiti di Napoli », pp. 41, Tipomeccanica, Napoli.
– Cenni biografici del P. Giuseppe Petrarca (barnabita), pp. 44, Collegio Bianchi, Napoli.1941
– Cenni biografici del Rev.mo P. Ferdinanda M. Napoli (barnabita) (1876-1940), pp. 72, Collegio
Bianchi, Napoli.
– Nuptialia. Per le nozze Guida-Cilento (8 dicembre 1941), pp. 12, L. Amitrano, Napoli.
– Al Principe Umberto di Savoia, pp. 12, L. Amitrano, Napoli. 1942
– Indirizzo a S.A.R. il Principe di Piemonte nel ricordo del bimillenario liviano, pp. 20, L. Amitrano, Napoli. 1946
– Porfirio, Vita di Plotino ed ordine del suoi libri (Testo a cura di G. Pugliese Carratelli, versione di Vincenzo Cilento), pp. 129, Macchiaroli, Napoli.
– Contemplazione, “La Parola del Passato”, I fasc. II pp. 197-221 Costituisce il cap. IV del n. 47 ed il cap. I del n. 114, 1947.
– Plotino, Enneadi. (Prima versione integra e commentario critico di Vincenzo Cilento), vol. I, pp. XV, 461. II ed. 1973. cfr, n./1l5, Laterza, Bari.
– Nuptialia. Per le nozze Della Valle-Sborselli (26 luglio 1947), s.e., pp. 15, Napoli.
1948
12) Plotino, Enneadi. (Prima versione integra e commentario critico di Vincenzo Cilento), vol. II. pp. 588. II ed. 1973, cfr. n. 115, Laterza, Bari.
– Il Dèmone, • La Parola del Passato », III. fasc. IX. pp. 213•227. Costituisce il cap. V del n, 46 ed il cap. II del n. 114.
1949
– Plotino, Enneadi. (Prima versione integra e commentario critico di Vincenzo Cilento), vol. III”, pp. 438. II ed. 1973, cfr. n. 115, Laterza, Bari.
– Plotino, Enneadi, (Prima versione integra e commentario critico di Vincenzo Cilento. Bibliografia di B. Marien Vincenzo Cilento), vol. III 2°. pp. 662. II ed. 1973, cfr. n. 115, Laterza, Bari.
1950
– Linceo nel mito e nella filosofia. Rendiconti della Classe di scienze morali, storiche e filosofiche dell’Accademia Nazionale dei Lincei”, serie VIII, vol. V, fasc. 11-12, pp. 506-510.
– Presso la bara di Bruno Bacci Lombardi, pp. 13, L’Arte Tipografica, Napoli.
1951
– L’Oracolo degli uomini, “La Parola del Passato”, VIII. fasc. XVIII. pp. 161•181. Costituisce il cap. II del n. 46.
1952
– Fr. Michele M. Braca (1867•1951), pp. 14, Collegio Bianchi, Napoli.
1953
20) Una tragedia delfica: Jone di Euripide, “La Parola del Passato”. VIII. fasc. XXXI. pp. 241•263. Costituisce il cap. VI del n. 46.
1955
– Lo spirito poetico e la novità dell’opera agostiniana, in Augustiniana, pp. 141•158. Ripubblicato. con varianti, nel n. 47, Istituto Editoriale del Mezzogiorno, Napoli.
– Le poesie di Achille Geremicca, «Il Fuidoro », II, 7 ottobre, pp. 286-287.
– Antologia plotiniana, pp. XX. 184. II ed. 1958. cfr. n. 36; III ed. 1963, cfr. n. 54; IV ed. completamente rifatta 1970, pp. 206. cfr: n. 105; V ed. 1970, cfr, n. 105; VI ed. 1971. cfr. n 107, Laterza, Bari.
– In memoria di Luigi Lazzaro Puorro (barnabita), pp. 39, Collegio Bianchi, Napoli.
1956
– La «non estetica » di George Santayana, I, pp. 81•96., in “Rivista di Estetica”.
– Severino Boezio, pp. 115, Costituisce, con varianti e aggiunte, il cap. IV del n. 47, Libreria Scientifica Editrice, Napoli.
– Per le nozze Santamaria-Spena (30 giugno 1956), pp. 17, L’Arte Tipografica, Napoli.
– Nozze Azzolini-Testai (13 ottobre 1956), pp. 21, ripubblicato nel n. 33, L’Arte Tipografica, Napoli.
1957
– (Voci): Epicuro, Epitteto, Eraclito, Laberthonnière. Marco Aurelio, Parmenide, Plotino, Plutarco, Porfirio, Proclo, pseudo-Dionigi l’Areopagita, “Dizionario letterario Bom¬piani degli Autori di tutti i tempi e di tutte le letterature”, voll. I. II. III.. Bompiani, Milano.
– Ellenismo. “Enciclopedia Filosofica” (“Istituto per la collaborazione culturale”, Venezia-Roma), vol. I coll. 1853-1859. II ed. 1967, con aggiunte, nel n. 84, ripubblicato, con varianti nel n. 46, Sansoni, Firenze.
– Don Mosè o della Bontà (Profilo), pp. 18, ripubblicato, con aggiunte, nel n. 80, L’Arte Tipogra¬fica, Napoli.
– Giovanni di Salisbury e il suo Policraticus, , pp. 147, (costituisce, con varianti ed aggiunte, il cap. VI del n. 47), Libreria Scientifica Editrice, Napoli.
– Il “si” nuziale. (Per le nozze Azzolini-Testai), “Gli oratori del giorno”, XXVI, n. I. pp. 45•48. Cfr. il n. 28.
1958
– Alano di Lilla poeta e teologo del sec. XII.. pp. 103, (costituisce. con varianti e aggiunte, il cap. XI del n. 47), Libreria Scientifica Editrice, Napoli.
– II Dottore delle Genti, p. 3 in “Il Mattino” del 14 marzo, e a p. 5. in “L’Osservatore Romano” del 23 aprile.
– Antologia plotiniana, II ed., pp. XX, 184, I ed., 1955, cfr-, n. 23; III ed, 1963, cfr. n. 54: IV e V ed. 1970, cfr. n. 105; VI ed. 1971, cfr. n. 107, Bari, Laterza.
– Per la Messa d’oro » del P. Salvatore M. Salvato (barnabita), pp. 29, Chiesa di S. Maria di Caravaggio, Napoli.
– Ricordo di P. Domenico Maria Aluisi (barnabita) (l896- 1957), pp. 47, Collegio Bianchi, Napoli.
1959
– Platone medievale e monastico, in “La Parola del Passato” XIV, fasc. LXIX, pp. 432-450, (costituisce il cap. XIII del n. 47).
– Il metodo e la dottrina del “Microcosmus” di Goffredo di San Vittore, pp. 119, (costituisce. con varianti ed aggiunte, il cap. X del n. 47), Libreria Scientifica Editrice, Napoli.
– Nozze Azzolini-Guadagno (20 aprile 1959), pp. 21, L’Arte Tipografica, Napoli.
1960
– S. Tommaso d’Aquino umanista, in “Rassegna di scienze filosofiche”, XIII. n. 2, pp. 149-164, (costituisce il cap. XIV del n. 47).
– La persona umana nel Cristianesimo e nell’Esistenzialismo,¬ VII, n. 1, pp. 3-15, in “Asprenas”.
– Mito e poesia nelle Enneadi di Plotino, in Les sources de Plotin (Entretiens sur l’Antiquitè classique, Vandoeuvres, Genève 1957), t. V, pp. 243•323. Ripubblicato nel n. 46, (costituisce, per la prima parte, il cap. III del n. 14 e, per la seconda parte, con varianti e aggiunte, il cap. XI del n. 114), Fondation Hardt, Genève.
1961
– La forma aristotelica in una « quaestio» medievale, pp. 118, ripubblicato parzialmente nel n. 47, Libreria Scientifica Editrice, Napoli.
– Trasposizioni dell’Antico, pp. XVI, 208, contiene i nn. 9, 13, 16, 18. 20, 30. 44, 56, R. Ricciardi, Milano-Napoli.
– Medio Evo monastico e scolastico, pp. XVI, 393, contiene i nn. 21, 26, 32, 34, 39, 40. 42, 45, R. Ricciardi, Milano Napoli.
– Psychè, “La Parola del Passato”, XVI, fasc. LXXVIII. pp. 190-211, costituisce il cap. IV del n. 114.
– Ai Padri del Collegio Bianchi, ai Professori, agli Alunni, convittori ed esterni e alle loro famiglie, pp. 7, L’Arte Tipografica, Napoli.
1962
– Plutarco, Diatrica isiaca e dialoghi delfici. Testo e versione di Iside e Osiride. La E delfica. I responsi della Pizia. II tramonto degli oracoli, pp. XXXV, 486, Sansoni, Firenze.
– Nuptialia. Per le nozze Ansaldo-Chicco (23 aprile 1962, pp. 17, G. Ansaldo, Napoli.
1963
– Sull’opera di Christian Rutten, Les Catègories du monde sensible dans les “Ennèades” de Plotin, in “Gnomon”, XXXV, pp. 346-355, costituisce il cap. V del n. 114.
– La radice metafisica della libertà nell’antignosi plotiniana, in “La Parola del Passato”, XVIII, fasc. LXXXIX, pp. 94-123, costituisce il cap. VI del n. 114.
– Antologia plotiniana, III ed., pp. XX, 184, I ed. 155, cfr. n, 23; II ed. 1958, cfr. n. 36; IV e V ed. 1970, cfr. n. 105; VI ed. 1971, cfr. n. 107, Laterza, Bari.
– Premessa storica al pensiero antico, pp. 151, Laterza, Bari.
– Leopardi e l’Antico, in Studi di varia umanità in onore di Francesco Flora, pp. 601-617, costituisce con varianti il cap. IX del n. 46, Mondadori, Milano.
1964
– Francesco Acri, “Vichiana”, I, fasc. II, pp. 58-72.
– Umanesimi medievali e storia della cultura dal VI al XII secolo, in La Chiesa cattolica nella storia della umanità, pp. 169-226, Ed. Esperienze, Fossano.
– Parmenide in Plotino, in “Giornale critico della filosofia italiana”, XLIV, fasc. II, pp. 194-203, costituisce il cap. VII del n. 114.
– Per una ricostruzione di Posidonio, “Annali della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Universita di Bari”, vol. IX, pp. 51-75, Bari.
– Sul commentario aristotelico di Psello, in “Rivista di Filologia e d’Istruzione Classica” n.s., XCII, fasc. 3, pp. 377.380.
– Glosse di Egidio da Viterbo alla traduzione ficiniana delle Enneadi in un incunabulo del 1492, in Studi di bibliografia e di storia in onore di Tammaro De Marinis, vol. I, pp. 281-296, Stamperia Valdonega, Verona.
– Il potere sofferto, “Il problema del potere politico”, “Atti del XVIII Convegno del Centro di Studi Filosofici tra professori universitari. Gallarate, 1963”, pp. 332-337, Morcelliana, Brescia.
– Recensione a G. Calogero, La logica di Anassagora (“La cultura”, I, 1963, pp. 449-501), “Rivista di Filologia e d’Istruzione Classica”, XCII. fase. 2, pp. 249-250.
– Recensione a J. M. Rist, Forms of individuals in Plotinus (“The Classical Quarterly” N.S. 13, 1963. pp. 223-231). “Rivista di Filologia e d’Istruzione Classica”. XCII. fasc. 4, pp. 499-500.
– Cattedra e Altare (Annotazioni sparse di P. Vincenzo Cilento), in “Il Davanzati”, III, n. 7, pp. 15-21.
– Nuptialia. Per le nozze Sarzanini-Monetti (27 dicembre 1964), pp. 17, L’Arte Tipografica, Napoli.
1965
– Manara Valgimigli con i poeti e filosofi di Grecia, in “Rivista di studi crociani” II,fasc. I, pp. 14-27.
– La sociologia nell’ambiente umano della storia, «Atti del XIX Convegno del Centro di Studi Filosofici tra professori universitari. Gallarate, 1964”, pp. 105-110, Morcelliana, Brescia.
– Storia del testo delle Enneadi, “Rivista di Filologia e d’Istruzione Classica” XCIII, fasc. 3. pp. 369-379. Costituisce l’Appendice del n. 114.
– Recensione a R. Mondolfo, Momenti del pensiero greco e cristiano (Napoli, 1964), in “Giornale critico della filosofia italiana”, XLIV, pp. 433435.
1966
– La dimensione plotiniana del tempo e dell’eternità, “Atti del XX Convegno del Centro di Studi Filosofici tra professori universitari. Gallarate. 1965”, pp. 163-179, Morcelliana, Brescia.
– I1 mito medievale della “Translatio studii”, “Filologia e letteratura” XII, fasc. I, pp. 1-15, costituisce il cap. IV del n. 1ll.
– Simbolismo e analogia in San Bonaventura, “Doctor Seraphicus”, XIII, n. 13, pp. 1-32.
– Unita e distinzione di mistica e dialettica nel pensiero religiose di Plotin, “Rassegna di Scienze Filosofiche”, XIX, n. 3, pp. 157-182, costituisce il cap. VIII del n. 114.
– Croce e gli antichi, “Atti dell’Accademia di Scienze Morali e Politiche della Società Nazionale di Scienze, Lettere ed Arti in Napoli”, Napoli, vol, LXXVII, pp. 411-420, costituisce il cap. VII del n. 111.
– Asclepio, “La Parola del Passato”, XXI, fasc. CXI, pp. 449-459, costituisce il cap. II del n. 111.
– ‘0 xpòtòe xal oi àpzaia, “Emoxee”, n. 38, pp. 510-515, Atene.
– Esperienza religiosa di un filoso greco, “Rivista di storia e letteratura religiosa”, II, n. 3, pp. 405426, costituisce il cap. IX del n. 114.
– Trittico di memorie (Don Mosè, Padre Palumbo. Padre Lubreglia), pp. 39. Contiene il n. 31, L’Arte Tipografica, Napoli.
– Nuptialia. Per le nozze Martano-Esposito. (Sorrento, 14 dicembre 1966), pp. 19, Ed. “Il Tripode”, Napoli.
1967
– Comprensione della religione antica, pp. 286. II ed, 1972, cfr. n, 112, Morano, Napoli.
– Plotino tra lirica e tragedia, “Giornale critico della filosofia italiana” XLVII, fasc. II, pp. 238-253, costituisce il cap. X del n. 114.
– Ellenismo, “Enciclopedia Filosofica”, II ed. interamente rielaborata, vol. II, coll, 784-791, I ed. 1957, cfr. n. 30, Sansoni, Firenze,
– Stile e linguaggio nella filosofia di Plotino, “Vichiana”, IV, fase. I, pp. 2941, costituisce parzialmente il cap. XI del n. 114.
– Filologia e Storicismo ovvero Antico e Nuovo, “Rivista di studi crociani”, IV, fasc. I, pp. 21-41, costituisce il cap. VIII del n. 111.
– Frammento di una “Storia. dell’essere” dalla sua fondazione metafisica greca all’attuale dissoluzione fenomenologica, pp. 3-24, in “L’Essere”, Ed. Studium, Roma.
– Prima Messa del P. Gianni Losito (barnabita), (Rutigliano, 2 aprile 1967), pp. 23, I.P.S.I., Pompei.
1968
– Porfirio, “Rivista di filologia classica”, XCVI, fase. 4, pp. 483-499.
– O. Vossler, Discorso su Croce, (Versione dal tedesco di Vincenzo Cilento), “Rivista di studi crociani”, V, fasc. IV, pp. 438-449.
– II “Sacro” e la storia, “Asprenas”, XV, n. 1•2, pp. 27-48, costituisce i1 cap. VI del n. 111.
– Discorso su Padre Semeria, , pp. 32. II ed. 1969, cfr, n. 95, Pubbligraf F.lli D’Agostino, Napoli.
– Plato christianus, “Rivista di storia e letteratura religiosa”, IV, n. 2, pp. 316-328.
– Recensione a P. Courcelle, La Consolation de Philosophie dans la tradition littèraire. Antècedents et Postèritè de Boèce, (Paris, 1967), “Rivista di storia e letteratura religiosa”, IV, n. 1. pp. 161-l67.
1969
– Discorso su Padre Semeria,. pp. 32. I ed. 1968, cfr. n. 92, Esse-Gi-Esse, Roma.
– Paideia classica e cristiana, Introduzione a C. N. Cochrane, Cristianesimo e cultura classica, pp. VII-XXXII, Il Mulino, Bologna.
– Filosofia e filologia, “Rivista di studi crociani”, VI, fasc, 1, pp. 66-74.
– Tracce di dramma e di mimo nelle Enneadi di Plotino, “Atti del III Congresso Internazionale di Studi sul Dramma Antico”, Roma-Siracusa, Istituto Nazionale del Dramma Antico, pp. 277-295,
costituisce il cap. XII del n. 114.
– In ricordo di Ottaviano Cilento, pp. 13, L’Arte Tipografica, Napoli.
1970
– La mistica ellenica, in La mistica non cristiana (A cura di E. Ancilli), pp. 187-304. I capp. II, III e IV costituiscono, con aggiunte, il cap. XIV del n. 114, Morcelliana, Brescia.
– La transposition de l’antique, “Les Etudes Classiques”, XXXVIII, n. 2, pp. 129-142, costituisce il cap. III del n. 111.
– Pygmalion ovvero la statua vivente, in Un augurio a Raffaele Mattioli., pp. 313-342, costituisce il cap. I del n. 111, Sansoni, Firenze.
– La storia come verità e poesia, in Critica e storia lette¬raria: Studi offerti a Mario Fubini, pp. 25-29, costituisce i1 cap. V del n. 111, Liviana, Padova.
– Stile e sentimento tragico nella filosofia di Plotino, in Le nèoplatonisme (Actes du Colloque International sur le nèoplatonisme, Royaumont, 9-13 juin 1969), Paris, Edition du Centre National de la Recherche Scientifique, pp. 37-42, costituisce il cap. XIII del n. 114.
– Antologia plotiniana, , IV ed. completamente rifatta e V ed., pp. 206, I ed. 1955, cfr. n. 23; II ed. 1958, cfr, n. 36; III ed. 1963, cfr. n. 54; VI ed. 1971, cfr. n. 107, Laterza, Bari.
1971
– Plotino, Paideia antignostica. Ricostruzione d’un unico scritto da Enneadi III 8, V 8, V 5, II 9. (Introduzione e commento a cura di Vincenzo Cilento), pp. 276, Le Monnier, Firenze.
– Antologia plotiniana, VI ed. pp. 206, I ed. 1955, cfr. n. 23; II ed. 1958, cfr. n. 36, III ed. 1963,
cfr. n. 54; IV e V ed. 1970, cfr. n. 105, Laterza, Bari.
– Mito ellenico e simboli cristiani, Introduzione a H. Rahner, Miti greci nell’interpretazione cristiana, pp. VII-XXV, Il Mulino, Bologna.
– II genio religiose di Plotino tra i misteri antichi e nuovi, in “Filosofia”, XXII, N.S., fasc. II, pp. 149-164, costituisce il cap. XV del n. 114.
– Omero magico e misterico, in Studi filologici e storici in onore di Vittorio De Falco, pp. 15-23, Libreria Scientifica Editrice, Napoli.
1972 – Pygmalion, Milano-Napoli, R. Ricciardi, pp. 165, contiene I nn. 73, 76, 77, 86, 91, 101, 102, 103.
– Comprensione della religione antica, II ed., pp. 286, I ed. 1967. cfr. n. 82, Morano, Napoli,
– Per la “Messa d’argento” di P. Giangiuseppe Mirizzi (Napoli, 19 aprile 1972), pp. 17, Tipografia Licenziato, Napoli.
1973
– Saggi su Plotino, pp. 360, contiene i nn. 9. 13, 44, 48, 52, 53, 59, 70, 75, 79, 83, 85. 98, 100, 104, 109, 116, Mursia, Milano,
– Plotino, Enneadi (Prima versione integra e commentario critico di Vincenzo Cilento), II ed., voll. I, II, IIIuno, IIIdue, I ed. 1947 vol. I. cfr. n. 10; I ed. 1948 vol. II. cfr. n. 12, I ed. 1949 vol. IIIuno, cfr. n. 14; I ed. 1949 vol. IIIdue, cfr. n. 15, Laterza, Bari.
1974
– Presenza di Plotino nel mondo moderno, “Atti del Convegno Internazionale sul tema: Plotino e il Neoplatonismo in Oriente e in Occidente, Roma. 5-9 ottobre 1970”, Roma, Accademia Nazionale dei Lincei, pp. 13-29, costituisce il cap. XVI del n. 114.
1976
– II mito eterno di Antigone, in Scritti in onore di Cleto Carbonara, pp. 162-166, Giannini, Napoli.
1979
– Poesia e musica, in Filosofia Musica Arti. Studi e testimonianze sull’opera di Alfredo Parente, pp. 369-371, Arte Tipografica, Napoli.